Home

Riforma oplitica greca

La cd. riforma oplitica, che gli storici collocano tra VII e VI sec. a.C., portò alla adozione diffusa dello scudo circolare dotato di una immanicatura centrale e di una maniglia posta sul bordo: tale scudo permetteva al guerriero di armarsi con una lancia e con una spada La riforma ificratea dell'armamento oplitico fu un passaggio fondamentale verso il successivo sviluppo della falange macedone creata da Filippo II di Macedonia. La falange macedone era composta da 8000 fanti su 16 file con opliti dotati di lance lunghe da 5 a 7 m, a seconda della fila che occupavano - riforma oplitica (ruolo discusso in questo processo): il nerbo dell'esercito è costituito da opliti, armati pesantemente, quindi dalla classe media (l'armatura dell'oplita era meno costosa di quella del cavaliere); si combatte in gruppo, in falangi a ranghi serrati, ciascuno difende se stesso ed un compagno, superamento dell'individualismo degli eroi omerici e sviluppo di valori caratteristici della polis, solidarietà e moderazione Rivoluzione oplitica Questo appunto si riferisce al corso di Storia greca tenuto dal professor Eugenio Lanzillotta. Alla metà dell'VIII sec. Atene è una città aristocratica con una componente..

riforma oplitica : archeologica toscan

La tattica oplitica, consistente nell'avanzata inarrestabile di una schiera compatta di opliti, prevalse in Grecia sino al 5° sec. a.C. Dopo la guerra del Peloponneso, che aveva messo in luce i vantaggi dell'impiego della cavalleria e della fanteria leggera, generali, tra cui Ificrate, introdussero l'armamento leggero che diventò predominante La riforma oplitica avviene verso l'VIII-VII secolo avanti Cristo, e consiste nel cambiamento delle tattiche di battaglia delle popolazioni greche. Avrai sicuramente letto delle grandi gesta.. La polis è strettamente legata alla riforma oplitica. Si trattò di un processo di lunga durata che trasformò il modo di combattere dell'epoca: dal predominio dei cavalieri si passò a quello dei fanti pesanti (opliti)

La riforma dell'esercito, la falange oplitica, permette anche a queste nuove classi di procurarsi le armi per far parte dell'esercito; i nobili perdono così il loro primato nelie file militari. Da questi nuovi ricchi, nel VI sec. a.C. emergono personaggi (i cosiddetti tiranni) che, grazie all'appoggio del popolo a cui promettono riforme, prendono il potere con la forza Alla caduta dei tiranni, che avevano concentrato tutto il potere sulla propria persona, il potere fu trasferito alla città e alle sue istituzioni. Riforma oplitica [ modifica | modifica wikitesto ] Con questa riforma il nucleo dell'esercito fu costituito non più dalla cavalleria ma da fanti armati pesantemente (opliti) • La riforma oplitica che permise anche alle persone non aristocratiche cioe' il popolo di andare in guerra. • Le legislazioni scritte che erano certe e di pubblico dominio (sembra una cosa..

Analizziamo nel dettaglio la falange Tebana di Epaminonda.Questa era l'evoluzione della classica falange oplitica (dai 12 ai 25 ranghi di profondità). Prevedeva uno schieramento obliquo con una disposizione di uomini in 50 ranghi di profondità sul lato sinistro della falange (di solito il lato debole nello schieramento classico) e un assottigliamento dei restanti ranghi al centro e a.

In realtà l'oplita nasce tra la fine del secolo VII e l'inizio del VI proprio per l'esigenza opposta: l'impossibilità materiale -- o l'indisponibilità -- del piccolo proprietario terriero greco di addestrarsi al servizio militare con continuità Hai raggiunto il numero limite di pagine visualizzabili oggi, torna domani a visitare il nostro sito Riforma di Servio Tullio (580 a.c. circa). Tito Livio racconta quale fosse l'ordine di marcia dell'esercito romano in territorio nemico, ovvero l'agmen quadratum, che prevedeva.. La tecnica della falange greca La falange greca è uno dei primi esempi di formazionemilitare organizzata La falange oplitica La colonizzazione La moneta Agrigento: il granchio. Atene: la civetta. Atene: la dea Atena. Gallia Magna Grecia Sicilia Marsiglia Nizza Roma Napoli Taranto Cartagine verso l'800 a.C. verso il 550 a.C. Alcune colonie greche I Fenici I Lidi Sparta Focea Regioni colonizzate dai Greci Due popoli dai quali i Greci ottennero. Grecia: la società arcaica VIII sec. a. C. Corso di Storia - Prof.ssa Giuliana Creola. Liceo Scientifico G. Galilei Borgomanero (NO) RIFORMA OPLITICA LEGISLAZIONE SCRITTA • TIRANNIDI RELIGIONE IMPORTANZA DELLA TERRA LAVORO SERVILE- ECONOMIA DI SCHIAVITU' IDENTITA' CULTURALE PRODUZIONE ARTIGIANALE

Tag: Rivoluzione oplitica I LIBRI DI SCUOLAFILOSOFICA: ACQUISTALI QUI CON LO SCONTO DEL 25% DIGITANDO SFSCONTO NELLA VOCE BUONO SCONTO ALL'INTERNO DEL CARRELLO. L'evoluzione delle poleis dall'VIII al V secolo a.C. Wolfgang Francesco Pili 14 Maggio, 2014 La polis è strettamente legata alla riforma oplitica. Si trattò di un processo di lunga durata che trasformò il modo di combattere dell'epoca: dal predominio dei cavalieri si passò a quello dei..

Oplita - Wikipedi

Le aristocrazie e la riforma oplitica Portale Scolastico

Il dramma degli opliti nella Grecia classica - Duration: 33:28. Nova Lectio 57,916 views. 33:28. Eserciti dell'Antichità | La Legione Manipolare Romana. storia greca manuale prima: dalle origini la buia ii) le polis la minoica il mondo omerico la micenea la nascita della poli Riforma oplitica. XI-X sec. a.C. prima colonizzazione. VIII-VII sec. 2° colonizzazione. VII-VI sec. Affermazione della tirannide. VII-VI. Leggi scritte. popolazione greca (proveniente dalla Grecia continentale) a prendere il sopravvento. www.jessicacenciarelli.it. La fine dei Micenei. DORI

Le pòleis in Grecia e oltre. Tempi, luoghi, stirpi (caratteri generali) La rivoluzione della . pòlis. L'organizzazione delle prime . pòleis (riforma oplitica) L'identità cultura dei Greci (lingua, scrittura, religione) I luoghi dell'identità (Santuari e manifestazioni sportive) per il ripasso clicca qu L'evoluzione della falange e la riforma di Ificrate Intorno al 430 A.C. in Grecia si diffusero i mercenari. Grazie a questo, cominciarono ad apparire le figure del soldato e dell'ufficiale esperto, persone che passavano la vita a combattere, e che avevano la disciplina e l'esperienza necessaria per applicare tattiche complesse, fuori portata per il normale cittadino L' Oplita è per molti versi, uno degli emblemi della Grecia Antica,sia per l' importanza effettiva che ebbe nella civiltà greca sia per la sua fama, giunta fino a noi e spesso travisata. Spesso si ritiene l' oplita come un soldato, addestrato e preparato alla guerra, ma non c'è niente di più lontano dalla verità

[Gdr] Doveri E Responsabilità - Pagina 2 - Archivio

Rivoluzione oplitica - Skuola

  1. Buy Paintings, Photographs & more. Qualified Orders Over $35 Ship Fre
  2. riforma oplitica, e la radicale revisione di van Wees. 6 Potrebbe essere più preciso parlare di teoria forte e teori a debole sulloplitismo, ma si opererebbe comunque una generalizzazione delle varie correnti di pensiero: meglio allora usare le etichett
  3. 2. La riforma oplitica 3. «Polis» e «poleis» 4. L'ideologia della «polis»: autonomia e libertà 5. «Polis» e stato federale III. «Polis» e «politeia» 1. La «politeia» 2. Le diverse forme di costituzione: il «Tripolitico» di Erodoto 3. La riflessione teorica sulla «politeia» nel IV secolo 4
  4. e deriva da hopla, le armi che costituiscono larmamento del fante)
  5. e panoplia, era costituita da un elmo, in greco kranos, da una corazza pesante, da schinieri in bronzo, da una corta spada in ferro (xiphos), da una lancia (dory) ed.

oplita nell'Enciclopedia Treccan

  1. La falange oplitica Schema sintetico Titolo dell'unità didattica Prerequisiti Descrittori di modulo Competenze Capacità Collegamenti 1. La cultura/Il concetto di conflitto come elemento integrante della formazione sociale e istituzionale della polis nel VII e VI sec Laboratorio. 2. Sviluppi sociali e tecnico-militari dalla falange greca a.
  2. Padrone della penisola greca, promosse la necessitava di una profonda riforma . A sua detta della classica falange oplitica (dai 12.
  3. L'oplita (o oplite; greco: Ὁπλίτης, hoplites) era il soldato della fanteria pesante della Grecia Antica.La sua armatura era costituita da un elmo, da una corazza pesante, da schinieri in bronzo, da una corta spada in ferro (), da una lancia ed infine da uno scudo bronzeo rotondo fornito di un passante centrale e di un'impugnatura lungo il bordo (antilabē)
  4. Con l'occupazione di Roma da parte degli Etruschi e la successiva riforma di Servio Tullio, il nuovo esercito, di stampo quindi etrusco - greco, fu reclutato tra i cittadini romani secondo il loro ceto sociale: di conseguenza, composizione, equipaggiamento e aspetto delle singole file, potevano variare molto tra le cinque differenti classi sociali
  5. Scontro fra Greci e Persiani Guerra del Peloponneso La Macedonia occupa la Grecia Età ellenistica Dal III al I sec. a.C. La cultura greca si diffonde nel Mediterraneo La Grecia viene sottomessa dai Romani Medioevo ellenico Dal XII fino al IX sec. a.C. Arrivo dei Dori Migrazione degli Elleni nell'Egeo e nell'Asia Minore Prima colonizzazione Dori Ioni Eoli Nascita delle poleis Crescita.
  6. MAPPE STORIA -CIVILTA' GRECA: la Grecia in generale- la Polis, Sparta e Atene,Olimpiadi,Magnagrecia, i Persiani e guerre persiane, guerra Peloponneso ed egemonia Tebe. MAPPE STORIA -ELLENISMO : Macedonia e Filippo II, Alessandro Magno e l'Ellenismo. STORIA ROMANA. MAPPE STORIA - Indoeuropei in Italia, CELTI e POPOLI ITALIC

la falange oplitica Riforma di Servio Tullio (580 a.c. circa) Tito Livio racconta quale fosse l'ordine di marcia dell'esercito romano in territorio nemico, ovvero l'agmen quadratum, che prevedeva in testa e in coda le due legioni consolari, ai lati le ali dei socii e al centro i bagagli di tutte le unità (impedimenta delle legio I e II e delle due ali) L'EVOLUZIONE DELL'ESERCITO MACEDONE: Lo strumento militare macedone nella riforma di Filippo II. nicola zotti. Filippo II di Macedonia tirò le fila e coniugò in un unico strumento bellico decenni di esperimenti tattici greci e l'esperienze delle campagne che quegli esperimenti avevano fatto maturare La falange è un'antica formazione di...quello della falange oplitica, in particolare la falange oplitica greca, resa famosa dal modello spartano. modifiche risultò essere la maggiore mobilità e duttilità degli opliti ificratei e macedoni, rispetto alla Un aspetto di differenza tra AC Odyssey e il guerriero dell'epoca è, indubbiamente, la. In pratica con Ificrate si ebbero due tipi di peltasti: la fanteria leggera, e quella oplitica, non più pesante ma leggera e più agile. I primi furono quelli che vinsero contro gli spartani a Lechaeum nel 390 a. C. e a quelli della guerra del Peloponneso (prima della riforma), i secondi sono opliti leggeri (dopo la riforma, 374 a.C.

che cos'è la riforma oplitica? Yahoo Answer

Organizzazione della Polis . La polis (città) del mondo greco è un insediamento urbano circondato da una fascia di terreno agricolo. Nella città sono svolte tutte le attività politiche, sociali e commerciali. In ogni polis sono presenti un'assemblea primaria dei cittadini e un'assemblea ristretta promuove una riforma istituzionale, che ripartisce obblighi militari e diritti politici su base censitaria e prevede la divisione dei cittadini in quattro classi. Prima dell'arcontato propugna la riconquista dell'isola di Salamina, di grande importanza strategica per Atene. L'elegia > Solone: il poeta legislator anatomia Ciascuno dei segmenti ossei che costituiscono lo scheletro delle dita: 1ª falange, 2ª falange (o falangina), 3ª falange (o falangetta, o falange ungueale o distale). Parte terminale dei pilastri dell'organo del Corti, a forma di lamina slargata. storia Nell'antica Grecia, particolare ordinamento delle fanterie sul campo di battaglia, che consisteva nel disporre i soldati in un. Il contributo della civiltà greca e romana alla costituzione della cultura europea (tpfs*) di Marta Sordi (tratto da M.Sordi, Storia greca e romana, Jaca Book, Milano, 1992, pp. 67-73) Marta Sordi, docente di Storia greca e romana, presso l'Università Cattolica di Milano è una delle più note studiose italiane del mondo classico Fondamentali cenni sulla storia di Creta fra il 2200 e il 1375 a.C. Guerra e società nel mondo antico; I mercenari dell'Arcadia; Il problema delle origini: gli albori della civiltà greca attraverso le fonti archeologiche mediate dalle fonti linguistich

Tutto storia, storia antica: I Grec

  1. La riforma oplitica Insieme con la trasformazione della proprietà terriera avvenne la riforma dell'esercito greco. L'esercito antico era formato soprattutto da cavalieri, ossia coloro che potevano permettersi di mantenere un cavallo
  2. Latino Letteratura. Traduzione e analisi Orazio, libro II, ode 10 di Alissa Peron. Orazio, libro III, ode 30 di Alissa Peron. La lettera II di Seneca di Alissa Peron. Storia greca. Preistoria della Grecia (fino al II millennio a. C.) di Alissa Peron Alto arcaismo: La Grecia arcaica di Alissa Peron. Le aristocrazie e la riforma oplitica di Alissa Peron. Le colonizzazioni di Alissa Pero
  3. La falange macedone era una formazione da battaglia ideata per la fanteria dal re macedone Filippo II poco dopo la sua ascesa al trono (nel 360-359 a.C.) e aveva come modello la falange oplitica greca; la differenza sostanziale consisteva nella sua struttura ed equipaggiamento
  4. LE ORIGINI E LA NATURA DELLA DEMOCRAZIA IN GRECIA 1-2-3-4-5-6-7. IL PERCORSO CULTURALE E POLITICO DEI GRECI (b) La civiltà greca arcaica Qualcuno dei Sai si vanta dello scudo, arma perfetta, che presso un cespuglio abbandonai non volendo; ma ho salvato la vita. Che m'importa di quello scudo! Vada in malora
  5. Gli opliti impugnavano la lancia con la sola mano destra, per attaccare le parti meno protette della formazione nemica Lo scudo era fondamentale nei combattimenti. Nella formazione spartana, la parte destra di un guerriero era protetta dal suo scudo, mentre la parte sinistra era difesa dallo scudo del soldato alla sua sinistra

In sintesi - StudiaFacile Sapere

  1. Modulo -a (C. Zizza): Le prime lezioni del corso verteranno sugli elementi di trasformazione e di continuità che caratterizzarono le cosiddette Dark Ages, per proseguire con l'analisi dei grandi cambiamenti che coinvolsero il mondo greco nell'VIII secolo, riflettendo in particolare sulla fine del mondo miceneo, sulla nascita della polis, sulle ktiseis e sulla mobilità greca nel Mediterraneo.
  2. Francesca Mattaliano, La parenesi bellica nella storiografia greca: prassi allocutiva e procedure compositive | 18 ὅρμος - Ricerche di Storia Antica n.s. 2-2010, pp. 17-37 battaglia, ma talvolta anche nel dispiegarsi della stessa.5 In quest'ultimo caso, tuttavia, in conformità a ragioni di contingenza, l'esortazione deve essere limitata
  3. Falange oplitica classica. La falange greca tradizionale era disposta su due file di opliti, armati con lance o picche, che indossavano un elmo di tipo corinzio (che lasciava un piccolo spazio per gli occhi e spesso aveva una cresta di crine di cavallo), un'armatura di lino pressato o di bronzo che non proteggeva l'inguine e le cosce, e schinieri
  4. Per questo tratteremo dell'esercito dalla riforma Serviana all'avvento della come Cartagine e ancor prima le città greche, scelse, a un La legione romana deriva quindi, in prima istanza, proprio dalla falange oplitica; ma, rispetto agli eserciti greci, che accentuavano il carattere chiuso della loro formazione e ne.
  5. La riforma, che utilizzava per il servizio militare i ceti più abbienti, consentì anche di allargare i quadri dell'esercito cui Servio Tullio diede struttura nuova, ricopiandola dalla tattica oplitica greca. A lui risale anche la prima cinta muraria di Roma lunga ca. 7 km. Servio Tullio,.
  6. Modulo -a: Le prime lezioni del corso verteranno sugli elementi di trasformazione e di continuità che caratterizzarono le cosiddette Dark Ages, per proseguire con l'analisi dei grandi cambiamenti che coinvolsero il mondo greco nell'VIII secolo, riflettendo in particolare sulla fine del mondo miceneo, sulla nascita della polis, sulle ktiseis e sulla mobilità greca nel Mediterraneo fra l'VIII.
  7. Tiranni nell'antica Grecia . Nell'antica Grecia il periodo dei tiranni è collocato dal VI al V secolo avanti Cristo. L'espansione delle vie commerciali e la colonizzazione del Mar Mediterraneo accresce il potere economico delle famiglie dei mercanti nei confronti di quelle nobili e spinge alla crescita demografica della popolazione urbana nelle poleis
GRECI timeline | Timetoast timelines

Polis - Wikipedi

Grecia - Conflitti sociali e evoluzione della pòli

Filippo II il macedone e l'evoluzione della falange

Nata dalla riforma oplitica del VII secolo (tattica di combattimento in falange, ossia in formazione serrata di fanti che si proteggevano l'un l'altro con gli scudi, onde respingere la carica dei cavalieri avversari), la polis si fondò sulla parità dei diritti di tutti gli uguali davanti alla legge (isonomía); essi partecipavano con spirito solidale alla gestione della comunità e dei. riforma oplitica: esercito formato da opliti, cioè fanti cittadini e non solo nobili. leggi scritte: Licurgo a Sparta fu tra i primi legislatori della storia greca. tiranni: aristocratici appoggiati dal popolo che amministravano il potere nel suo interesse. Progressivamente iniziarono a governare in modo dispotico e solitario. VI a.C La riforma oplitica I diritti politici La tirannide Elementi di unione e di divisione tra le poleis greche La religione La I e la II colonizzazione greca Sparta: l'ordinamento politico e sociale. L'educazione dei giovani. Atene: L'odinamento politico e sociale La riforma di Solon

In molte polis all' età dei legislatori e dei tiranni seguì l' avvento alla democrazia; ad Atene fu Clistene a porre come governo la democrazia. Questo sistema era attraversato da forti conflitti , per rimediare tali scontri si ebbero prima la legislazione di Dracone verso la fine del VII secolo a.C. e poi la riforma di Solone (594 a.C.) alla formazione oplitica al legionario, sottolineando, tramite l'evoluzione l'oplita greco e le sue modificazioni, evoluzione che passa attraverso le sfide militari che hanno plasmato di volta in volta la legione, Inoltre dopo la riforma mariana ben pi. U.D. 2 LA CIVILTA' GRECA - 01 introduzione, le date - 02 alle origini della Grecia, Achei, Micenei, Troia - 03 l'espansione coloniale greca, immagini del mondo e peripli antichi - 04 la polis, la città stato greca, la riforma oplitica, l'ascesa dei tiranni - 05 le leggi scritte, le pòleis, la cultura greca si diffonde nel Mediterraneo - 06.

La Grecia classica (V-IV sec. a.C.) 6. L'Ellenismo (IV-II sec. a.C.) 94. 96. Storia / 3. Storia / 1. 97. Storia / 4. La società omerica (medioevo ellenico) Nella terra giungemmo dei tracotanti ciclopi, selvaggi che, profittando di quanto mandano gli dèi, con le loro mani non coltivano piante né arano La polis greca; il concetto di cittadinanza nella polis; la riforma oplitica; la seconda colonizzazione greca; fattori unificanti delle poleis . L'oligarchia spartana, l'educazione militare e l'espansione nel Peloponneso. Atene: la forma di governo, le riforme di Solone e la dittatura di Pisistrato; L'apogeo della civiltà greca: La riforma. Letteratura Greca - La Lirica politica: c) nella στάσις il gruppo che perde cerca rifugio altrove e si allontana dalla propria madrepatria o perché è perseguitato o perché non riesce a vivere in condizioni politiche avverse e cerca una nuova terra dove fondare una nuova società. La migrazione di gruppi all'interno delle varie poleis è massiccia e le colonie che s dell'aristocrazia. La seconda colonizzazione greca e la fondazione di colonie nella Magna Grecia (Italia meridionale e Sicilia). Le conseguenze della seconda colonizzazione e la riforma oplitica. La figura dei legislatori e l'età dei tiranni. La polis Sparta: La fondazione da parte dei Dori. La conquista del Peloponneso. L Per dar concretezza all'ambizioso progetto espansionistico, Filippo aveva compreso da tempo che l'esercito necessitava di una profonda riforma in quanto nè il tradizionale esercito macedone né tanto meno quello oplitico greco, per quanto forti e numerosi, potevano alla lunga garantire il successo nelle imprese che si era prefissato; da un lato l'aristocrazia macedone forniva la.

la tattica oplitica - Warfar

caratteristica del mondo greco. e Le prime Poleis (plurale dipolis: «le città-stato») nascono verso 1'850-800 a.C. Sono gros- si villaggi, che si governano da sé e che controllano il territo- rio circostante. La riforma oplitica Infatti verso il 700 a.C. molte città realizza- no l'importante riforma militare detta riforma oplitica La riforma oplitica I diritti politici La tirannide Elementi di unione e di divisione tra le poleis greche La religione La I e la II colonizzazione greca Sparta: l'odinamento politico e sociale. L'educazione dei giovani. Atene: L'odinamento politico e sociale. La riforma di Solone greca è un'istituzione originale, che non ha precedenti nell'antichità. RIFORMA OPLITICA: l'ingresso di parte del demosnell'esercito determinò l'introduzione di una nuova tattica di combattimento, che prevedeva lo schieramento della fanteria pesante in file serrate STORIA GRECA Corso di Laurea triennale in Archeologia, Storia delle arti e Scienze del patrimonio culturale oplitica e la guerra lelantina. Risvolti socio-politici del combattimento La riforma di Efialte e l'evoluzione della democrazia ateniese. La politica estera di Atene negli anni '50 e '40 del V secolo a.C.

MSQ 07/D 02 Programmazione docente PROGRAMMAZONE DISCIPLINARE classe _I sezione A a.s. 2017 - 2018 Libri di testo: F. AMERINI - E. ZANETTE - C. TINCATI - M. DELL'ACQUA, Limes 1.Corso di storia e geografia, Pearson Italia, Milano - Torino 2014 MATERIA Storia e Geografia Ore settimanali: 3 Moduli Unità didattiche Contenuti Conoscenze/Competenze/Capacità Temp ISTITUZIONI POLITICHE NELL'ANTICA GRECIA IX-VIII sec. a. C. La monarchia patriarcale (re, consiglio dei maggiorenti, assemblea dei cittadini) ATENE (Riforma di Clistene 508-507 a.C) Clistene diede vita a un ordinamento che avendo il suo fondamento nel demos prende il nome di democrazia anche se fu,. La Grecia La Grecia delle poleis. L'identità della cultura greca: i giochi panellenici, la lingua, i santuari, la religione, la poesia. Il teatro greco. La riforma oplitica. Le città greche: tiranni e legislatori. La prima e la seconda colonizzazione. L'ascesa delle poleis. Sparta: società e istituzioni politiche La sua armatura, definita con il termine panoplia, era costituita da un elmo, in greco kranos, da una corazza pesante, da schinieri in bronzo, da Obiettivo della riforma dell'armamento era mettere le truppe ificratee nella condizione di poter bloccare la carica un'evoluzione macedone successiva e molto differente dalla falange oplitica

La riforma oplitica Le prime legislazioni I tiranni Comprendere e utilizzare correttamente il termine polis. Fissare la cronologia essenziale della storia greca. Comprendere cause, condizioni e conseguenze della seconda colonizzazione. Definite il termine aristocrazia. Spiegare il significato politico e culturale della riforma oplitica Nascita e struttura della polis greca. La prima colonizzazione, l'urbanizzazione, il sinecismo, la polis greca. Lettura documento da V. M. Manfredi Come si fondava una colonia?. L'identità greca: i Greci egli altri. Seconda colonizzazione, adozione dell'alfabeto fonetico, introduzione della moneta. Periodizzazione della storia greca _ La prima colonizzazione greca. _ Società, organizzazione politica ed economica. Unità di Apprendimento Quattro: l'età arcaica e la formazione delle poleis _ Un'età di rivoluzioni. _ La nascita della polis. _ La riforma oplitica. _ Il governo della polis Franco Rossi, visione degli episodi Calipso e I Feaci. La riforma oplitica nel VII sec.a.C. Sparta. Lettura documento da Plutarco, Vita di Licurgo: Gli Spartiati in combattimento; Tirteo, fr.10 West Trovar la morte è cosa bella e buona.Lettura individuale Lo scudo di Talos di Valerio Massimo Manfredi( PDF gratuito sul web)

Statere di Filippo II. I Macedoni, seppur cugini dei greci, erano da questi considerati poco più che barbari. Questa parola deriva dal greco bàrbaros, letteralmente balbuzienti e si riferiva a coloro che non parlavano greco e dunque non condividevano la cultura greca, considerata l'espressione più alta della civiltà 1 PROGRAMMA DI GEOSTORIA CLASSE IV SEZ. E ‐ Anno scolastico 2015/2016 Prof.ssa Ida Crispino (libro di testo: Amerini‐Zanette‐Tincati‐Dell'Acqua, Limes, vol. 1, B. Mondadori scuola La Grecia antica fu abitata fin dal II millennio a.C., quando classi fu favorita anche dalla riforma dell'esercito. Nel VII sec. a.C. venne adottata la falange oplitica, uno schieramento formato da alcune file di fanti (opliti) che avanzavano a piedi La Grecia ieri come oggi è un paese montagnoso, con scarse precipitazioni, fiumi poveri d'acqua e poche pianure. La Grecia antica era povera di materie prime eccetto d'oro, d'argento e argilla. Ma nonostante ciò la sua civiltà è una delle più sviluppate della storia

greca. Età arcaica; la formazione della polis; prima e seconda colonizzazione; il legame mito e storia e la tradizione dei nostoi. I fenomeni dell'età arcaica: la riforma oplitica, le tirannidi, la frammentazione della Grecia, la falange oplitica. I dialetti Greci. Sparta: economia, società, strutture politiche. Atene: il sinecismo; Dracone La civiltà greca, l'età arcaica: - l'origine della polis: la fine del Medioevo ellenico e la riforma oplitica; organizzazione sociale e territoriale della polis; le diverse forme di governo. - Seconda colonizzazione: cause, organizzazione delle colonie, conseguenze. Fine gennaio - marz Title: Diapositiva 1 Author: Pearson Last modified by: UTENTE 8 Created Date: 9/15/2011 9:55:42 AM Document presentation format: Presentazione su schermo (4:3 Tuttavia oggi si pensa che la formazione delle polis interessò l'intera Grecia e ebbe un carattere non soltanto urbanistico, ma anche sociale così che non è possibile scindere da esso fenomeni come la progressiva affermazione delle classi medie e la riforma oplitica, molto importante per capire il processo di formazione della città intesa come realtà sociale La falange oplitica, le divinità greche e i giochi Olimpici. Sparta: educazione militare, classi sociali, ruolo delle donne. Atene: le leggi di Dracone, la riforma di Solone, la tirannide di Pisistrato, Clistene e l'ostracismo. Le guerre persiane. L'età di Pericle. La crisi delle póleis

En

ta Grecia visse una fase di regresso economico, di decadenza dei Che cosa fu la riforma oplitica? Il nerbo dell'esercito divennero gli opliti, cioè i fanti-contadini che potevano acquistare l'armamento; in questo modo il démos ottenne maggiore importanza nella città (Sede di Via Viale Colombo 60 - 09125 Cagliari - Uff. Presidenza / Segreteria 070300303 - 070301793 070340742 V. Pisano 7 -Tel. 070554758 -070402934 070498043 Fax. 070498358

Falange oplitica immagini - la falange macedone era una

La pólis aristocratica mise in evidenza i suoi limiti con la cosiddetta riforma oplitica, una riforma militare che portò la fanteria a sostituire in molti casi la costosa cavalleria. Coinvolti in battaglia, i cittadini meno abbienti persero con questo molta della riverenza originaria nei confronti dell'aristocrazia, emancipandosi politicamente e ponendo le basi per forme di governo. La riforma oplitica, le eterie e il simposio. - Le tirannidi, i tiranni e, in particolare, i Cipselidi a Corinto nel sec. VII a.C. e Pisistrato e i Pisistratidi in Atene nel sec. VI a.C. GRECO - COMPITI PER LE VACANZE ESTIVE E INIZIO ANNO SCOLASTICO 2019/2020 . Nel 359, Filippo II diventa il re della Macedonia, un territorio soprastante la Grecia e che appartiene peró al mondo greco, partecipando anche ai giochi Olimpici. Filippo si dedicó ad una profonda riorganizzazione dell'esercito e una riforma dell'armamento che rese la falange oplitica piú leggera e manovrabile La città, ma soprattutto la particolare forma di governo assunta dalle città greche Le poleis come città-Stato Ognuna indipendente e capace di autogovernarsi Dotate di proprie leggi e proprie istituzioni Dotate di determinate peculiarità, caratterizzanti rispetto ad ogni altra forma politica del tempo Nelle poleis la sovranità diritto dei cittadini, elettori dei magistrati Nelle altre.

IL MONDO GRECO UNA NUOVA DIMENSIONE chiamati opliti poiché combattevano armati formando un particolare schieramento chiamato FALANGE OPLITICA. Questa categoria di persone divenne essenziale al mantenimento del potere degli aristocratici. Dopo la riforma di Solone, i cittadini vengono divisi in rev.1710 Istituto Tecnico Tecnologico Statale Ettore Molinari Via Crescenzago, 110 - 20132 Milano - Italia 3 I Sumeri, una civiltà agricola e contadina La Grecia Arcaica 1CL (La Civiltà Greca (i tre periodi storici (L'età: La Grecia Arcaica 1C

greche La società greca Aspetti economici: gli schiavi. Elementi unificanti della civiltà greca Conflitti sociali ed evoluzione della polis La polis arcaica e il potere aristocratico - Le rivendicazioni del demos - la riforma oplitica - le leggi scritte - i tiranni Modelli politici: Atene e Spart 494 a.c. i persiani soffocano la ribellione delle cittÀ greche della ionia. 492 - 490 a.c. prima guerra persiana i persiani invadono la grecia e sono sconfitti a maratona da milziade (falange oplitica ateniese). 480 - 479 a.c. seconda guerra persiana: sconfitta greca alle termopili (leonida) Terzo Capitolo della serie di articoli scritti nell'ambito della mostra La Roma dei Re La felice espressione La Grande Roma dei Tarquini, coniata per sfatare il mito della povera e arretrata Roma dei Re, può essere utilizzata anche per altre grandi città della penisola italiana durante il periodo arcaico (600-480 a.C. circa). Infatt Polis aristocratica, leggi scritte, riforma oplitica, governo della polis, diritto alla cittadinanza, struttura urbana della polis, seconda colonizzazione: motivi, direzioni e conseguenze. Identità e tradizione culturale, concezione religiosa greca, riti e santuari, culti misterici, Olimpiadi. • Atene e Spart Polis aristocratica, leggi scritte, riforma oplitica, governo della polis, diritto alla cittadinanza, struttura urbana della polis, seconda colonizzazione: motivi, direzioni e conseguenze. Identità e tradizione culturale, concezione religiosa greca, riti e santuari, culti misterici, Olimpiadi. Atene e Spart

Le basi della civiltà greca. Geostoria: fra terra e mare, i Greci e lo spazio greco (pp. 152-154) I secoli bui e la Grecia omerica (pp. 155-159) L'invenzione della polis e la riforma oplitica (pp. 162-167) La seconda colonizzazione (pp. 168-172) Le basi materiali della civiltà greca (pp. 175-178) Lingua, cultura, religione (pp. 181-185 L'ideale o il principio che guida la polis nella sua evoluzione politica è espresso nel termine greco isonomia, da isos, uguale e namos, legge. Isonomia vuol dire che tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge. E' bene dire subito che questo termine non coincide con democrazia che significa potere del popolo

P er quasi sei secoli la falange oplitica greca (VII-IV) secolo a.C.) e poi macedone (IV-II secolo a.C.) dominò i campi di battaglia del mondo conosciuto, rivoluzionando completamente il modo di guerreggiare precedente. Vederla schierata sui campi di battaglia, pronta ad attaccare, era una visione non adatta ai deboli di cuore o ai codardi. E la sensazione di panico cheera capace di generare. Riforma. Ificrate modificò la loro organizzazione e il loro armamento, dotandoli di elementi caratteristici della fanteria oplitica, trasformandoli in cosiddetti opliti leggeri.. Col passare del tempo lo scudo divenne una via di mezzo tra l'hoplon e il pelta; i gambali scomparirono, si adottò una corazza di lino trapuntato e l'elmo frigio con lunghi paragnatidi e paranuca, decorato con una. In seguito, verso la fine del VI sec. a.C, con una importante riforma attribuita al re Servio Tullio, il nucleo dell'esercito fu costituito dalla fanteria pesante (con l'adozione della tattica oplitica greca) formata dai contadini plebei più benestanti, che si assunsero così la maggior parte del peso della guerra; questa esperienza costituì inoltre un importante elemento di integrazione. greco Prima guerra Persiana (492-490 a.C.) colonie greche della Ionia sottoposte ai tributi alla Persia rivolta ionica violenta controffensiva 492 a.C. Dario chiede un atto formale di sottomissione alla Grecia rifiuto spedizione punitiva battaglia di Maratona (settembre 490 a.C.) efficacia della falange oplitica esempio di coraggio grec

  • Roma bomarzo.
  • Tatiana silva wikipedia.
  • Risoluzione strumento di misura.
  • Scalare photoshop con riferimento.
  • Cosa rappresenta il serpente nella bibbia.
  • Tutorial sciarpa ai ferri per bambini.
  • Come potare la vite a pergola.
  • Gruppi di acquisto online alimentari.
  • Versailles citazioni.
  • Bombardamento di tokyo.
  • R colour table.
  • Wildlife photographer of the year orari.
  • جويل داغر وكارلوس عازار.
  • Linfonodo istologia.
  • Ripristinare giochi windows 10.
  • Tabelle ricarica lovex s060.
  • Gres porcellanato effetto legno colori.
  • Disney store france.
  • Soul jazz cantanti.
  • 5 lire 1914 ebay.
  • Come costruire un'arma da fuoco.
  • Zucchino logos.
  • Frasi sul tempo.
  • Liposuccion bordeaux avis.
  • Scatola regalo fai da te.
  • Il mondo come volontà e rappresentazione amazon.
  • Euro finti da stampare.
  • Add watermark to ppt.
  • Iphone 6s 32gb amazon.
  • La découverte de l'amérique exposé.
  • Elenco camion italiani.
  • Gaggiandre etimologia.
  • Avis toscana.
  • Anemia cause.
  • Codice d'onore streaming gratis.
  • Salsa barbecue ricetta bimby.
  • Carte micro sd.
  • Trabattello alluminio.
  • Sei capolavori di toulouse lautrec.
  • Frasi seguire il cuore.
  • Maybach price.